The Black Wizard

The Black Wizard

The Black Wizard

Il progetto The Black Wizard nasce nel Novembre 2015 dall’idea di Alberto “Tode” Todeschini e dalla passione sfrenata per i Black Sabbath, che ormai da molti anni influenzano il sound e la sua attitudine alla chitarra nel genere Metal.

In breve tempo raccoglie gli elementi necessari per creare questo progetto musicale.
Subito coinvolge due musicisti veronesi, anch’essi appassionati per il quartetto inglese di Birmingham.
Mattia Uomo Rigo al basso e Andrea Peruz alla voce.
Poco dopo per completare la sessione ritmica entra a far parte della famiglia Fabio Brunelli alla batteria.

L’idea è di rendere omaggio alla band che ha gettato le fondamenta del Metal già nel 1968, gli eroici e gloriosi Black Sabbath.

Ora per l’anno 2016 e fino al 4 Febbraio 2017 (data in cui i Black Sabbath concluderanno a Birmingham la loro carriera), l’obbiettivo del progetto The Black Wizard è quello di mettere in scena lo show al quale i fans di tutto il mondo stanno assistendo per il The End Tour della più grande Metal Band di tutti i tempi.

Il 4 Febbraio 2017 è passato.
D’ora in avanti saranno riproposti gli show più significativi nella storia dei Black Sabbath.